Choose your language: italiano english
  Home » Lago Maggiore » Faq

il lago
COME ARRIVARE
localitÀ
avvisi al pubblico
novitÀ eventi e curiositÀ
orari
tariffe
flotta
noleggio
PERCORSI E CROCIERE
galleria fotografica
area download
faq
LINK
CONTATTI

01) Posso prenotare i biglietti singoli?
I biglietti singoli non sono prenotabili; eccezione fatta per gli Aliscafi e le corse con obbligo di segnalazione.
 
02) I battelli della Navigazione Lago Maggiore viaggiano anche se piove?
Si. Se si è acquistato un biglietto di viaggio e si decide di non partire più per il brutto tempo è possibile ottenerne la restituzione del prezzo pagato, ridotto di una trattenuta dell’importo massimo di 3 Euro (3 Chf in Svizzera), solo entro trenta minuti dalla sua emissione. Il rimborso è praticabile esclusivamente presso la biglietteria che ha rilasciato il titolo di viaggio.
 
03) Posso ottenere il rimborso del biglietto pagato se decido di non partire più?
Si. Entro trenta minuti dall’orario di emissione indicato sul biglietto o dal rilascio del titolo di viaggio, nel caso di recapito che non riporti l’ora di emissione, il viaggiatore può richiedere il rimborso direttamente alla biglietteria che lo ha rilasciato. Dal prezzo pagato, a titolo di penale, è trattenuto un importo variabile del massimo di 3 Euro (3 Chf in Svizzera)
 
04) Su quali corse è disponibile il pranzo a bordo?
Esclusivamente sulle corse contrassegnate con il simbolo delle posate. Si consiglia di annunciare il passaggio.
 
05) Posso prenotare il pranzo a bordo?
Il pranzo a bordo si segnala inviando un'e-mail (infomaggiore@navigazionelaghi.it)entro e non oltre le ore 12.00 del giorno precedente la gita.
 
06) Posso mangiare al sacco sul battello?
Si, a condizione che non si occupino i tavoli destinati al servizio di ristotante/bar a bordo.
Si invita l'utenza a rimuovere al termine del pasto eventuale sporcizia o rifiuti.
 
07) Sul battello c'è la guida?
Su nessuno dei nostri servizi di linea è presente la guida turistica.
 
08) Posso portare la mia guida?
Si, a condizione che le spiegazioni vengano fornite in modo da non recare alcun disturbo agli altri passeggeri.
 
09) Si possono usare altoparlanti o microfoni sul servizio di linea?
Essendo la Navigazione un servizio pubblico, non è possibile utilizzare altoparlanti o microfoni.
 
10) Organizzate delle crociere?
Tutte le nostre iniziative e proposte vengono pubblicate nell’apposita sezione di questo sito internet.
 
11) Quale servizio viene garantito in caso di sciopero?
All’interno di questo sito e su tutti nostri orari ufficiali sono indicate le corse che vengono garantite nelle giornate in cui viene proclamato un sciopero.
 
12) Quali sono gli orari e i prezzi del Lago Maggiore Express?
All’interno del sito www.lagomaggioreexpress.com si possono trovare tutte le relative informazioni.
 
13) Dove posso comperare il biglietto?
Le località del lago più importanti hanno uno scalo ed una biglietteria della Navigazione Lago Maggiore.
Se ci si imbarca agli scali sprovvisti di biglietteria è possibile acquistare il biglietto a bordo senza costi aggiuntivi.
 
14) Alla biglietteria c’è coda. Posso acquistare il biglietto a bordo?
Se il battello dispone di biglietteria è possibile comperare il biglietto a bordo col sovrapprezzo di 1 Euro a persona, bagaglio o veicolo (1 Chf in territorio svizzero).
 
15) E’ possibile prolungare la percorrenza del mio biglietto?
Purché il biglietto in possesso del viaggiatore non sia scaduto o fuori percorso, alle biglietterie di terra o a quelle di bordo è possibile richiederne l’estensione della percorrenza pagando la differenza tra quanto si è già versato e la tariffa prevista per il nuovo biglietto.
Se l’aggiornamento del biglietto è prestato sulla nave, è dovuto il Diritto di Esazione a Bordo, pari 1 Euro a persona, bagaglio o veicolo (1 Chf in territorio svizzero).
 
16) Come posso pagare il biglietto?
Il biglietto è pagabile in contanti.
É anche possibile regolare il prezzo del viaggio con le principali carte di credito e bancomat in tutte le biglietterie di terra italiane della Navigazione Lago Maggiore; in quelle svizzere di Locarno, Ascona e Brissago ed a bordo della maggior parte delle navi in servizio in acque italiane
 
17) E’ possibile acquistare un biglietto in anticipo?
Le biglietterie della Navigazione Lago Maggiore sono disponibili al rilascio anticipato dei biglietti purché si conosca il giorno del viaggio.
 
18) Devo presentarmi all’imbarco con anticipo?
I viaggiatori ed i veicoli devono trovarsi pronti all’imbarco almeno dieci minuti prima dell'orario di partenza del natante.
E’ comunque sempre meglio anticipare l’arrivo allo scalo il tempo utile per acquistare il biglietto.
Si consideri che nei periodi estivi e durante le festività il traffico può essere consistente al punto da creare code agli sportelli
Nel caso si tratti di viaggio di comitiva o di scuole è opportuno anticipare l’acquisto del biglietto almeno mezz’ora prima della partenza
 
19) Posso comperare il biglietto attraverso internet?
L’acquisto on-line dei biglietti non è ancora disponibile.
 
20) I bambini o i ragazzi hanno facilitazioni per i viaggi giornalieri?
Sono stabilite due età di riferimento per capire se il bambino può essere trasportato gratuitamente o se il ragazzo ha raggiunto l’età tale da essere considerato, ai fini tariffari, adulto.
Sono gratuiti i bimbi che non abbiano compiuto 4 anni (biglietti acquistati in territorio italiano) o i 6 anni (biglietti comperati in territorio svizzero).
Sono ritenuti “adulti” i ragazzi di 12 anni compiuti (Italia) o 16 anni compiuti (Svizzera)
Una particolarità: il Supplemento per Corsa Rapida (o Diritto di Prenotazione Aliscafo) è dovuto a partire dal compimento del 2° anno di età
 
21) Ci sono facilitazioni per i viaggi di gruppo?
Ai viaggi in gruppo di almeno 15 persone, adulti o ragazzi di almeno 4 anni (Italia) o 6 anni (Svizzera), sono concesse tariffe ridotte sui viaggi di sola andata, andata e ritorno e libera circolazione giornalieri oltre ad una gratuità ogni 25 persone paganti.
Il responsabile del gruppo è colui che acquista il biglietto collettivo – uno solo da custodire per tutto il viaggio – e distribuisce le contromarche a tutti i componenti la comitiva prima dell’imbarco. E’ importante tenerne conto per ottimizzare i tempi di preparazione del viaggio.
 
22) Sono previste modalità di pagamento agevolate per le comitive?
Il biglietto è pagabile in contanti. Alle biglietterie di terra abilitate al servizio è possibile regolare il prezzo del viaggio con le principali carte di credito e bancomat .
Le agenzie viaggi e gli operatori turistici di fiducia possono essere autorizzati ad emettere voucher a copertura dei servizi di trasporto lacuali della Navigazione Lago Maggiore. Una volta autorizzato il voucher è facilmente convertibile in biglietto di viaggio presso lo sportello dello scalo di partenza della Navigazione Lago Maggiore. I voucher non possono essere accettati per servizi diversi dal semplice trasporto lacuale (quindi non per le escursioni “Treno + Battello, Lago Maggiore Express”; non per gli ingressi a siti turistici convenzionati e così via).
 
23) Ci sono facilitazioni per i viaggi scolastici?
Sono offerte gratuità agli insegnanti o accompagnatori scolastici in misura di una ogni 10 allievi paganti. Inoltre i componenti la comitiva ottengono anche una consistente riduzione di prezzo rispetto alla tariffa intera. Per fruire della facilitazione è necessario che la comitiva scolastica sia composta da almeno dieci studenti ed un insegnante responsabile e che presenti un documento della scuola che certifichi il numero dei partecipanti alla gita di istruzione.
Il responsabile del gruppo è colui che acquista il biglietto collettivo – uno solo da custodire per tutto il viaggio – e distribuisce le contromarche a tutti i componenti la comitiva prima dell’imbarco. E’ importante tenerne conto per ottimizzare i tempi di preparazione del viaggio.
 
24) Ho acquistato un abbonamento per il veicolo di mia proprietà. Posso usarlo anche per un altro mezzo a mia disposizione?
No. Gli abbonamenti sono titoli “nominativi” e non cedibili, per questo prospettano tariffe estremamente agevolate. Deve essere sempre e solamente il titolare dell’abbonamento a beneficiarne. Il titolare dell’abbonamento veicolo è il mezzo identificato dalla propria targa, non il conducente.
 
25) Sono un turista. Qual è il biglietto ideale?
La soluzione ideale per un turista è l’acquisto di un biglietto di Libera Circolazione Giornaliera. Si può scendere e salire su tutti i battelli che si avvicendano nella zona prescelta.
 
26) Qualche suggerimento sulla zona per cui acquistare il biglietto di libera circolazione?
In territorio italiano, tra le zone di sicuro interesse c’è il Golfo Borromeo.
Tra Stresa, le isole Borromeo e Pallanza ci sono collegamenti frequenti, circa uno ogni mezz’ora (nel periodo primaverile ed estivo). In quelle località ci si può trattenere mezz’ora, un’ora, un’ora e mezza… e poi passare oltre con la prima corsa disponibile.
Dalle località del basso lago (Arona, Angera…) e dell’alto lago (Cannobio, Cannero, Luino…), il Golfo Borromeo è raggiungibile agevolmente. Da Laveno, ci sono collegamenti ogni venti minuti per Intra e da lì ogni ora per gli scali rivieraschi del centro lago.
In territorio svizzero, la Libera Circolazione per l’intero bacino elvetico (Locarno – Brissago); in alternativa la Zona A, compresa tra Locarno ed Ascona (area nord del bacino svizzero)., oppure la Zona B, tra San Nazzaro/Ascona e Brissago (area sud del bacino svizzero). In quest’ultima zona sono situate le Isole di Brissago, con un parco di notevole interesse botanico.
 
27) Qual è il biglietto di Libera Circolazione ideale che consente di visitare le Isole Borromeo se mi trovo ad Arona oppure ad Angera?
Il biglietto di libera circolazione Arona - Intra.
In questa zona sono incluse alcune importanti località lacustri: Stresa, le tre isole Borromeo e Villa Taranto. Avendo tempo si può anche visitare Santa Caterina.
Interessanti alternative: Stresa e le tre isole Borromeo, Libera Circolazione Arona - Pallanza; Stresa e due Isole (Bella e Superiore dei Pescatori), Libera Circolazione Arona - Baveno
 
28) Qual è il biglietto di Libera Circolazione ideale se mi trovo ad Stresa o a Baveno?
Il biglietto di libera circolazione Stresa - Intra. In questa zona sono incluse alcune importanti località lacustri: Stresa, le tre isole Borromeo e Villa Taranto.
Interessanti alternative:
Stresa e le tre Isole Borromeo: Libera Circolazione Stresa - Pallanza; Stresa e due Isole (Bella e Superiore dei Pescatori): Libera Circolazione Stresa - Baveno.
Conciliando la disponibilità di tempo, è possibile anche raggiungere anche Santa Caterina del Sasso acquistando la Libera Circolazione S. Caterina - Pallanza (3 isole) oppure S. Caterina – Baveno.
 
29) Qual è il biglietto di Libera Circolazione ideale se mi trovo a Verbania Pallanza?
Il biglietto di libera circolazione Stresa - Intra.
In questa zona sono incluse alcune importanti località lacustri: Stresa, le tre isole Borromeo e Villa Taranto.
Interessanti alternative:
Stresa e le tre Isole Borromeo: Libera Circolazione Stresa - Pallanza; Stresa, le tre Isole Borromeo e Santa Caterina del Sasso: Libera Circolazione Pallanza - S.Caterina.
 
30) Qual è il biglietto di Libera Circolazione ideale se mi trovo a Laveno?
il biglietto di libera circolazione da Laveno - Stresa. In questa zona sono incluse alcune importanti località lacustri: Stresa, le tre isole Borromeo e Villa Taranto.
Interessanti alternative: Stresa, le tre Isole Borromeo e Santa Caterina del Sasso: Libera Circolazione Laveno - S.Caterina.
 
31) Esistono biglietti che permettono la Libera Circolazione lacuale anche oltre confine?
Esistono biglietti Turistici di Andata e Ritorno di validità giornaliera che permettono oltre confine di fruire della libera circolazione.
 
32) Esistono biglietti di Libera Circolazione che valgono più di un giorno?
Sono disponibili biglietti di libera circolazione della durata di 3 o 7 giorni consecutivi chiamati Holiday Cards. Sono validi in tutto il lago Maggiore, sia nel bacino italiano che in quello svizzero.
 
33) Un turista può acquistare un abbonamento settimanale?
No. L’abbonamento settimanale è riservato a coloro che stipulano un contratto di trasporto protratto nel tempo, ossia che acquisti almeno quattro abbonamenti settimanali o un abbonamento mensile.
La soluzione di viaggio settimanale adatta al turista consiste nella “Holiday Card 7 giorni”, valida sette giorni consecutivi in tutto il lago Maggiore.
 
34) Ho notato delle navi più veloci. Ci posso salire?
Si tratta di aliscafi che effettuano il cosiddetto “Servizio Rapido”, le cui corse sono indicate sull’orario con la sigla “AL”. Ci si può imbarcare disponendo del normale biglietto di viaggio più un supplemento chiamato "Tariffa supplementare di corsa Rapida".
 
35) Sono un titolare di un’agenzia di viaggio. Posso utilizzare un voucher come mezzo di pagamento?
Le agenzie viaggi e gli operatori turistici di fiducia possono essere autorizzati ad emettere voucher a copertura dei servizi di trasporto lacuali della Navigazione Lago Maggiore.
Una volta autorizzato il voucher è facilmente convertibile in biglietto di viaggio presso lo sportello dello scalo di partenza della Navigazione Lago Maggiore.
I voucher non possono essere accettati per servizi diversi dal semplice trasporto lacuale (quindi non per le escursioni “Treno + Battello, Lago Maggiore Express”; non per gli ingressi a siti turistici convenzionati e così via).
 
36) I disabili beneficiano di facilitazioni per i viaggi giornalieri?
Per gli invalidi civili e del lavoro con grado di invalidità dal 70% al 100%, compresi i ciechi ed i sordomuti, e per le persone con handicap con connotazione di gravità, sono previste particolari riduzioni tariffarie. Per usufruire della riduzione deve essere presentata apposita documentazione, tessera od altro, attestante i requisiti necessari. La concessione speciale si applica per l'acquisto di biglietti di corsa semplice, andata e ritorno o di libera circolazione (l'eventuale accompagnatore è gratuito). Sono esclusi dal pagamento del biglietto i bambini fino ai 12 anni non compiuti che rientrano nelle suddette categorie, purché debitamente accompagnati. Per l'utilizzo del servizio rapido indicato nell’orario con la sigla “AL/SR” è necessario acquistare il relativo biglietto a Tariffa Supplementare di Corsa Rapida.
Per la specifica normativa è possibile consultare l'Estratto delle condizioni di trasporto alla pagina http://www.navigazionelaghi.it/ita/m_tariffe_IT.asp
 
37) Sono previste facilitazioni per gli anziani?
In acque interne italiane, nei giorni dal lunedì al venerdì, festivi esclusi, a coloro che abbiano compiuto 65 anni è praticata una riduzione sulla tariffa giornaliera di corsa semplice, di andata e ritorno senza fermate intermedie e di libera circolazione.
In acque interne svizzere la riduzione è prestata sui biglietti di libera circolazione.
In tutti i casi la facilitazione è praticata dietro presentazione di un documento di identità utile all’individuazione dell’età anagrafica.
 
38) Sono ammessi cani a bordo?
Si, è consentito il trasporto di cani e di altri animali domestici da compagnia, alle seguenti condizioni: i cani possono essere ammessi a bordo sotto la responsabilità del proprietario o del detentore.
Il proprietario deve assicurarsi che il cane abbia un comportamento adeguato alle specifiche esigenze di convivenza con persone ed animali rispetto al contesto in cui si trova.
Il Comandante, o un suo incaricato componente dell'equipaggio, può chiedere al proprietario o al detentore di applicare la museruola al cane in caso di particolari situazioni di rischio per l'incolumità di persone, animali o cose.
Nel caso in cui il proprietario o il detentore dichiarasse di non essere in grado di ottemperare alla disposizione impartita, dovrà essere sbarcato al primo scalo utile senza alcun diritto di risarcimento. In caso di rifiuto sarà richiesto l'intervento della forza pubblica affinché non si creino ritardi o intralci all'erogazione del servizio pubblico.
Gli animali non possono comunque occupare posti a sedere e devono essere sistemati in modo da non creare disturbo agli altri passeggeri ed in ogni caso il proprietario è tenuto alla rimozione di eventuali deiezioni per le quali dovrà essere munito di strumenti idonei.
Condizioni per il trasporto
Il proprietario o il detentore di un cane deve utilizzare il guinzaglio ad una misura non superiore a mt 1,50 e portare con sé una museruola, rigida o morbida.
L'imbarco dei cani potrà essere comunque limitato o escluso, a giudizio del Comandante, in caso di situazioni di particolare affollamento del mezzo o qualora il trasporto dell'animale pregiudichi la sicurezza dei passeggeri.
Tariffe
PICCOLA TAGLIA: altezza al garrese inferiore a 50 cm.
Trasporto gratuito.
MEDIA E GROSSA TAGLIA: altezza al garrese superiore a 50 cm.
Trasporto a pagamento con tariffa ridotta [1.50] o [3.50] senza supplemento sui servizi rapidi.
I cani-guida per non vedenti o per non udenti e i cani in dotazione alle forze dell'ordine o di soccorso in servizio non sono soggetti a tassazione e particolari limitazioni.
Per gli abbonamenti e le condizioni di trasporto di altri animali rivolgersi alle biglietterie.
 
39) Esistono biglietti in abbonamento?
In territorio italiano esistono biglietti in abbonamento sia per viaggiatori che per veicoli.
La loro durata è variabile: settimanale, mensile, annuale. Per gli studenti, inoltre, è riservata una soluzione utile a viaggiare da settembre al giugno successivo.
 
40) L’acquisto di un abbonamento prevede una procedura complicata?
Per gli abbonamenti settimanali e mensili, è sufficiente recarsi in una biglietteria della Navigazione Lago Maggiore ed esibire un documento di identità (abbonamento viaggiatore) o il libretto di circolazione (abbonamento veicoli) dai quali viene dedotto il dato che rende “nominativo”, non cedibile, il titolo di viaggio.
Per gli abbonamenti di lunga durata chiamati “PLUS” – annuali o “scolastici 10 mesi” – è necessario altresì sbrigare alcune veloci formalità tra le quali compilare il modulo disponibile presso le biglietterie della Navigazione Lago Maggiore.
 
2011 - Gestione Governativa Navigazione Laghi - All rights reserved - P.IVA 00802050153